RIABILITAZIONE PER LO SPORT & MEDICAL FITNESS

Fisioterapisti con specializzazioni internazionali in Fisioterapia Sportiva si occupano di fornire una valutazione mirata e un programma specifico con la Gestione dei Carichi (Load Management) appropriata per il recupero completo dell'atleta professionista o amatoriale. Problemi come Tendinopatie, Mal di Schiena, Problemi ai vari distretti (ginocchio, spalla, caviglia e piede, anca etc..) possono essere gestiti con tempi ridotti e prevenendo possibili recidive.

 

Il metodo Pilates è un sistema di allenamento a corpo libero che trae ispirazione dalle antiche discipline orientali. Il movimento mira a migliorare la funzione e le prestazioni della vita quotidiana e sportive.
 È un approccio integrato alla disfunzione (disfunzione: mal di schiena, mal di collo, esiti di interventi chirurgici, problematiche ad anche, ginocchia, caviglie, spalle, gomiti, polsi..) tramite l'allenamento dell'intero corpo.

I principi su cui si basa sono:

  1. concentrazione coordinazione tra mente e corpo;
  2. controllo del movimento;
  3. attività dei muscoli "power house": sono i muscoli del centro del corpo ossia i muscoli del tronco
    (della parete addominale, della parete dorsale, del pavimento pelvico e del diaframma);
  4. fluidità dei movimenti: si cercano movimenti fluidi e armonici;
  5. precisione: lavorare in modo più intelligente. Non vuole dire più duro e veloce, ma più lento e preciso;
  6. respirazione: "il respiro è il primo e l’ultimo atto della vita".

È fondamentale coordinare la respirazione con l'esercizio fisico in modo armonico.

La tecnica del Load Management consente di misurare, monitorare e gestire il carico durante l'allenamento. Le conoscenze attuali permettono di gestire il recupero in modo più specifico creando un programma mirato per aumentare le capacità fisiche e la tollerabilità/caricabilità del tessuto.

 

Il metodo Gravity Training System (GTS) riproduce il modo in cui il corpo esegue le attività fisiche quotidiane inducendo un'esperienza di training funzionale ottimale.
 Il principio di base è l’utilizzo della forza di gravità, che viene sfruttata per sviluppare allenamenti anche molto differenti tra loro. Infatti il GTS coinvolge sinergicamente molteplici gruppi muscolari, stimola la propriocezione e gli stabilizzatori del tronco (core), integrando movimenti multiplanari in un range di movimento illimitato in quasi ogni esercizio con una progressività unica che permette un ottimale percorso riabilitativo.
 La pedana scorrevole, con l'incremento calibrato del carico e il sistema dinamico di cavi per le braccia, rendono questo sistema ideale sia per il principiante che per l'atleta professionista che necessita di un training mirato e specifico.

STUDIOERRE è Riabilitazione a 360°