LINFEDEMA, EDEMI VASCOLARI e LIPEDEMA

Il trattamento fisico del linfedema prevede l'utilizzo di tecniche di drenaggio manuale e bendaggio multi-componente. La terapia d'elezione attualmente è il bendaggio multicomponente, poiché permette di drenare grandi quantità di fluidi. Per le zone dove non è possibile l'applicazione del bendaggio, si utilizza il drenaggio manuale. (International Consensus – Best practice for the management of lymphoedema – ILF). Una volta ridotto il più possibile l'edema, si utilizzano dei tutori di contenzione (es.: calze o bracciali), per permettere di mantenere il risultato raggiunto.

Il Lipedema è una condizione progressiva, genetica, raramente insegnata nelle facoltà di medicina o nelle professioni sanitarie. Gli stessi professionisti della salute non sanno riconoscerlo. E' spesso diagnosticato come obesità o linfedema. Depositi di grasso, gambe pesanti, sproporzione della parte superiore del corpo rispetto a quella inferiore, ecchimosi spontanee, possibile dolore, ma i piedi non affetti, sono i classici sintomi. Il Lipedema compare tipicamente in pubertà, o in altri periodi di variazioni ormonali. Se non trattato, il Lipedema può ridurre la mobilità, ridurre le scelte di vita e portare a problematiche psicologiche e/o psichiatriche.

STUDIOERRE è Riabilitazione a 360°